Secondo gli studiosi la ruota è stata inventata intorno al 3.500 a.C. in Mesopotamia dai Sumeri per agevolare la lavorazione del vasellame. In seguito l'utilizzo della ruota si estese anche in altri ambiti. Particolarmente rilevante è il settore dei trasporti, in cui l'evoluzione della ruota è evidenziata da due momenti:  l'introduzione dei raggi, avvenuta nell'epoca preistorica e l'arrivo dei pneumatici sul finire dell’Ottocento, i dall'inglese John Dunlop, che brevettò un sistema per rivestimento delle ruote con gomma riempita d'aria.
 Questo trittico fotografico ha l'intenzione decontestualizzare l'uso tradizionale della ruota,
ricreando un nuovo significato e utilizzo per l'oggetto.
.
Back to Top